Ricorso contro il taglio della retribuzione di posizione e di risultato dal 2011 al 2015 (FUN)

Descrizione:

RICORSO PRESSO IL COMPETENTE GIUDICE DEL LAVORO PER OTTENERE LA CORRESPONSIONE DELLA RETRIBUZIONE DI POSIZIONE-QUOTA VARIABILE E LA RETRIBUZIONE DI RISULTATO MAGGIORATE DELLA QUOTA SPETTANTE AL DS DELLE RISORSE INDEBITAMENTE SOTTRATTE AL FUN DALL'ANNO SCOLASTICO 2011/2012 FINO ALL'A.S. 2015/2016, NONCHÉ A RICONOSCERE IN VIA PERMANENTE QUANTO INDEBITAMENTE SOTTRATTO NELL'A.S. 2015/2016.

I dirigenti che aderiranno al presente ricorso al giudice del lavoro, nelle more della definizione del contenzioso, sono invitati ad aderire anche ai ricorsi al TAR del Lazio contro il taglio del FUN.

Requisiti:

Possono aderire al ricorso tutti i Dirigenti Scolastici che si sono visti sottrarre al FUN le risorse spettanti. Il Dirigente dovrà inviare la diffida predisposta da UDIR al fine di richiedere il ripristino del corretto ammontare del FUN.

La diffida è scaricabile dalla pagina che si aprirà dopo aver cliccato sul tasto ADERISCI in fondo a destra su questa pagina. (NB: il tasto si attiverà solo se è stato effettuato il login).

La preadesione è propedeutica, attraverso l’invio della diffida, all’instaurazione del contenzioso che non avrà costi iniziali di attivazione.

 

Modalità di preadesione:

Per poter preaderire al ricorso è necessario espletare la procedura di iscrizione all'UDIR, completare la procedura di preadesione online al ricorso e seguire le istruzioni per l'effettiva adesione al ricorso scaricabili al termine della preadesione e riportate nel "Memorandum" - Scheda dati con QR code.

Costi di adesione:

L'adesione al ricorso ha un costo di: 0,00€

Costi e Servizi:

NB:  La preadesione al ricorso è gratuita. I ricorsi sono riservati ai soli iscritti UDIR. Il mancato rinnovo/perfezionamento dell’iscrizione comporta la decadenza della convenzione con il legale e la conseguente cessazione delle tariffe agevolate destinate ai soci UDIR; in questo caso, il ricorrente potrà continuare l’iter del ricorso, ma il legale assegnato potrà richiedere il pagamento di parcella per la propria prestazione professionale in base alle normali tariffe professionali vigenti.

Pre adesioni aperte.

Effettua il login per aderire, se non sei iscritto puoi farlo al seguente link

Indietro