Si terrà a Palermo il prossimo 29 febbraio, il convegno nazionale “Scuole in sicurezza” organizzato da Udir, sindacato dei dirigenti scolastici. L’appuntamento – organizzato in collaborazione con l’ente di formazione Eurosofia – è in programma a partire dalle ore 10 presso il San Paolo Palace hotel del capoluogo siciliano. Nel corso della mattina spazio a un focus su “Le risposte alla Consultazione Pubblica attivata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sul D. LGs 81/2008”

"La maggior parte dei nostri edifici non è in sicurezza – fa notare Marcello Pacifico, leader del sindacato Udir, in un’intervista ai microfoni di Teleborsa – e i dirigenti scolastici devono sapere quali sono le loro responsabilità, cosa fare per evitare sanzioni penali, che non esulano dal loro ruolo di datori di lavoro. Questo genere di riflessioni è quindi molto importante, al fine di sensibilizzare la politica ed i ministeri competenti a cambiare la norma, per adeguarla alla realtà dei fatti".

Sono previsti gli interventi di Marcello Pacifico, presidente Udir e segretario organizzativo Confedir, Rosario Gianni Leone, ex provveditore agli studi di Palermo e Trapani, Vito Lo Scrudato, dirigente scolastico del liceo classico “Umberto I”,  Natale Saccone, ingegnere e consulente nazionale per la sicurezza di Udir ed esperto S.G.S.L. scolastici.

Guarda l’intervista al presidente nazionale Udir

 

Le risposte alla Consultazione Pubblica attivata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sul D. LGs 81/2008”.

Palermo 29 Febbraio 2020 - 10:00 - 13:00

San Paolo Palace Hotel Via Messina Marine, 91 - PALERMO

Per informazioni, contatta la segreteria nazionale Udir all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. al numero 091 7098362.- 3317713481

Conferma la tua prenotazione; è necessario prenotarsi inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con la scheda di adesione, o in alternativa una mail indicando: 

NOMECOGNOMENUMERO TELEFONICOMAIL

SCARICA LA LOCANDINA - SCARICA LA SCHEDA DI ADESIONE