In primo piano

Con la conversione il legge del Decreto Legge 111 di quest'estate sono state inoltrate e adattate delle incombenze nuove per il personale e per i dirigenti scolastici, i quali hanno precise e nuove responsabilità sul controllo del personale per verificare chi è sprovvisto di quella certificazione verde che i lavoratori sono obbligati a possedere e a mostrare. “Gli stessi dirigenti scolastici saranno sanzionati se omettono questo controllo”, fa notare Marcello Pacifico, presidente Udir, nel corso di un’intervista a Italia Stampa. “E anche i dirigenti scolastici – continua il sindacalista - sono sottoposti a possedere la certificazione verde: sono i direttori degli uffici scolastici regionali che dovrebbero controllarli. Udir ha presentato anche per loro un ricorso e insieme ad Anief e agli uffici legali andare a ripristinare e disporre il rispetto del diritto che sembra leso e rispetto a delle decisioni che vengono prese in un momento straordinario che sta attraversando il nostro Paese, quale è quello della pandemia”.