italia

DOVE SIAMO

La nostra struttura coprirà
tutte le regioni italiane.

SCOPRI ADESSO COME FARNE PARTE!

Abbiamo rinnovato la convenzione con banca mediolanum che riserva delle condizioni speciali a tutti voi iscritti al sindacato UDIR. 
Vi presenteremo le condizioni e le varie agevolazioni della convenzione, durante due incontri Teams giorno 28 ottobre, uno alle ore 16.00 e il successivo alle ore 18.00.
 

Sono stati attribuiti 397 esoneri e semiesoneri ai docenti per le scuole in reggenza. A renderlo noto è il sindacato dei dirigenti scolastici Udir secondo il quale "si registra dunque una sostanziale mancanza di presidi". Udir chiede ancora una volta il recupero dell'autonomia: "La politica deve capire che la scuola italiana, affinché possa risollevarsi, deve valorizzare tutti i suoi lavoratori; la categoria dei dirigenti scolastici va tutelata e rispettata. Bisogna recuperare l'autonomia, basta con la reggenza, che dovrebbe essere un fenomeno a tempo. Un istituto scolastico non può rimanere in reggenza, ha bisogno del suo dirigente". 

Udir, giovane sindacato dei dirigenti scolastici, ha commentato la notizia secondo la quale sono stati attribuiti 397 esoneri e semiesoneri ai docenti per le scuole in reggenza. Si registra dunque una sostanziale mancanza di presidi e Udir chiede ancora una volta il recupero dell'autonomia: “La politica deve capire che la scuola italiana, affinché possa risollevarsi, deve valorizzare tutti i suoi lavoratori; la categoria dei dirigenti scolastici va tutelata e rispettata. Bisogna recuperare l’autonomia, basta con la reggenza, che dovrebbe essere un fenomeno a tempo. Un istituto scolastico non può rimanere in reggenza, ha bisogno del suo dirigente”.

Vai all'articolo

Dopo il convegno Udir “Dal ministero dell'Istruzione alla scuola dell'Autonomia: dirigere al tempo del Pnrr tra sicurezza, edilizia e investimenti” che si è svolto a Catania il 22 settembre, oltre ad aver presentato il manifesto politico che sarà la base di interlocuzione con il nuovo parlamento, il consiglio nazionale di Udir ha deciso di ampliare la propria struttura nominando quattro nuovi segretari generali.

Marcello Pacifico, presidente nazionale Udir, ha nominato quattro dirigenti scolastici come segretari generali, gli stessi si occuperanno di portare avanti specifiche tematiche necessarie per il lavoro dei dirigenti come professionisti, ma anche di tematiche a tutela del dirigente come lavoratore.

Pietro Perziani e Patrizia Costantini avranno la delega alla contrattazione e al CCNL, Sergio Marra si occuperà del tema della mobilità, Leon Zingales della formazione e Dario Tumminelli precedentemente nominato avrà delega all’organizzazione.